Spettacolo "La Voz"

Sabato 21 Luglio ore 21.15

Piazza Alfonsina Storni, 6954 Sala Capriasca(Nucleo)

IN CASO DI MALTEMPO Sala Multiuso Scuole Elementari, Via alle Pezze, 6955 Tesserete

Un evento unico, creato ad hoc per la chiusura del Festival La Carezza Perduta, una prima assoluta.

La voce della Cantante Valentina Londino accompagnata dal pianista Matteo Sarti guiderà gli ascoltatori in una serie di cicli di canciones argentine del '900 che avvicineranno il pubblico all'immagine sonora di una Buenos Aires passata. Suoni, musica e parole che molto probabilmente la stessa Alfonsina avrà ascoltato durante la sua vita.

Nel fluire di questa empatia tra il pubblico e la figura scomparsa di Alfonsina,  il regista Fabrizio Rosso, attraverso la rielaborazione di filmati storici, libere interpretazioni videografiche e sonorizzazioni delle registrazioni della voce di Alfonsina, cercherà di rievocare e far rivivere un utopico ritorno a casa della poetessa.

 

FABRIZIO ROSSO - Regia

abrizio è attivo nell’ideazione e nella direzione di spettacoli musicali, teatrali, performance e film. Ha studiato pianoforte nei conservatori di Torino, Zurigo e Lugano e direzione cinematografica alla USC School of Cinematic Arts, Los Angeles (US).

 Ha collaborato con Karlheinz Stockhausen alla prima esecuzione e all'incisione di Sonntags-Abschied, ultimo brano del ciclo di opere LICHT.

Nel 2006 ha ideato, in collaborazione con la cantante Luisa Castellani e il percussionista Luca Congedo, lo spettacolo The Wonderful Spring andato in scena nell’ottobre dello stesso anno al Piccolo Teatro di Milano.

Ha diretto e collaborato alla realizzazione di diversi progetti presentati in vari teatri e sale europee, tra cui: Berliner Festspiele, Hangar Bicocca (Milano), Teatro Manzoni (Bologna), Teatro Stabile di Torino, Tonhalle Zürich, Biennale di Venezia, LAC Lugano.

 Nel 2014 ha diretto lo spettacolo teatrale La Extravagancia #0, con protagonista Anahì Traversi, che è stato selezionato allo Schweizer Theatertreffen 2015. L'anno seguente la performance La Forme de l'Ame è stata selzionata al Modern Body Festival 2016 di The Haugue, Holland.

Ha scritto e diretto alcuni cortometraggi: Suite à deux, Exercises de style, In tempo, La machine du plaisir, Lento altrimenti subito sarà, Nuovo incessantemente senza fine, NO.

 

 

VALENTINA LONDINO - Canto

Di formazione mezzosoprano si è accostata alla musica sin da bambina, studiando pianoforte dall’età di quattro anni. Presso il Conservatorio della Svizzera italiana ha ottenuto il Master in Vocal Pedagogy con il massimo dei voti e la lode nella classe di Monica Trini. È ecletticamente attiva in produzioni di svariati generi: dalla classica (con il DuoDurbans e il Trio Torrello) al blues (con i Sound Ceck e la SoulFactory), dal jazz (con il Blue Valentine Jazz Trio) al cantautorato sperimentale (con il duo Looppoli), dal teatro (per i recenti spettacoli Occhi che raccontano e Cattiverie) ai doppiaggi radiotelevisivi. Svolge attività didattica nella scuola media ed elementare ticinese e presso il Conservatorio della Svizzera italiana.