Concerto "B" come Bloch

Giovedì 5 Novembre ore 18.15

Chiesa di Sant'Antonio Abate, 6954 Sala Capriasca

L’estetica musicale di Ernest Bloch affonda le sue radici nei grandi compositori del passato. Ne consegue l’idea di valorizzare alcune sue opere cameristiche accostandole e proponendole insieme a quelle scritte con contenuti analoghi da altri grandi compositori.  Le ricorrenze di quest’anno  legate a Bach (270 anni dalla scomparsa) e Beethoven (250 anni dalla nascita) ci invitano  a celebrare questi due grandi maestri insieme al compositore Ernest Bloch. Il concerto sarà eseguito dai docenti musicisti della Scuola Musicando  Marta Lunati(pianoforte), Marina Modesti (violoncello), Livia Roccasalva(Violino),  Mauro Mantegazza (Viola), ed Elisa Sargenti (arpa) che offriranno una bellissima  panoramica musicale dei tre autori alternando brani in duo, trio e quartetto.

 

www.musicando.ch

 

 

PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

Trio Sonata Bvw 1039 (Arrang. Reinhard Gerlach)- J.S. Bach

Livia Roccasalva - Violino

Mauro Mantegazza - Viola

Marina Modesti - Violoncello

 

Andante dalla Sonata per Violino BWV 1003 (Arrang.  M. Grandjany )- J.S. Bach

Elisa Sargenti - Arpa

 

Prayer - E. Bloch

Marina Modesti - Violoncello

Elisa Sargenti - Arpa

 

Meditation et Processional -E.Bloch

Mauro Mantegazza - Viola

Marta Lunati - Pianoforte

 

Trio op.1 n.3 - L.V. .Beethoven

 Livia Roccasalva - Violino

Marina Modesti - Violoncello

Marta Lunati - Pianoforte

 

Trois Nocturnes - E.Bloch

 Livia Roccasalva - Violino

Marina Modesti - Violoncello

Marta Lunati - Pianoforte  

 

 

LA SCUOLA MUSICANDO

L’Associazione Musicando è stata fondata nel 2001 con l’intento di divulgare l’istruzione musicale e favorire la crescita culturale in Ticino, con l’obiettivo di sviluppare il senso estetico dei più giovani trasmettendogli l’amore e la passione per la musica. Musicando è una scuola riconosciuta dal Cantone e fa parte della FESMUT.  L’impostazione didattica e la qualità dell’insegnamento sono affidate al corpo Docenti che ne cura ogni aspetto sia per le lezioni singole sia per le attività concertistiche e di musica di insieme. L’amministrazione della scuola e affidata al Comitato formato da genitori di allievi e simpatizzanti, che a stretta collaborazione con il Corpo docenti garantisce una gestione accorta e trasparente delle risorse della scuola proponendo così tariffe competitive e riuscendo ad investire il più possibile nelle attività per i propri studenti.